logo ascra

Chi siamo

chi siamo 

logo ascra

 

L’azienda nasce nel 1978, svolgendo attività di rappresentanti e distributori di ricambi auto, autocarri e componenti per l’allestimento dei veicoli.

Nell’anno 2000 l’azienda si evolve implementando la stessa, con nuovi prodotti e abbinando una nuova attività, quale la produzione di componenti complementari, da abbinare a quelli commercializzati.

Le nostre rampe

chi siamo 

Le nostre rampe di facile installazione si  adattano  a qualsiasi necessità. Offriamo diverse tipologie di lunghezze peso e portata, realizzate con una speciale lega in alluminio garantiscono oltre alle più elevate performance di portata, la riciclabilità totale ed orgogliosamente prodotto in Italia al 100% come tutti i nostri prodotti. 

Dove siamo

chi siamo 

Ascra.srls

Ci troviamo in Via del Commercio 22, 04011, Aprilia

Tel: 335 606 2934

Email: commerciale@rampe.it

Chi siamo

C’era una volta un piccolo villaggio circondato da colline verdi e fiorite. Le case erano fatte di pietra e i tetti erano coperti di paglia. Gli abitanti erano persone gentili e ospitali, sempre pronti ad aiutarsi a vicenda. Ogni giorno, si incontravano nella piazza del paese per discutere dei problemi della comunità o semplicemente per scambiare qualche chiacchiera.

Un giorno, un giovane straniero arrivò al villaggio. Era un viaggiatore solitario con una valigia piena di avventure. Era affascinato dalla bellezza del villaggio e decise di fermarsi per un po’. Gli abitanti del paese lo accolsero a braccia aperte e gli offrirono un posto dove dormire e dei pasti caldi.

Il giovane straniero iniziò a raccontare le sue storie di viaggio, incantando tutti con le sue parole e le sue esperienze. I bambini del villaggio si radunavano intorno a lui, ascoltando rapiti le sue avventure straordinarie in luoghi lontani e sconosciuti.

Con il tempo, il giovane straniero si innamorò di questo piccolo villaggio e dei suoi abitanti. Decise di rimanere ancora un po’ e di aiutare nella costruzione di un nuovo mulino a vento per il villaggio. Tutti si impegnarono per portare a termine il progetto e quando finalmente il mulino fu completato, era un’opera d’arte.

Il giorno dell’inaugurazione del mulino fu un giorno di festa per il villaggio. C’erano canti, balli e un’enorme festa a base di cibo delizioso. Il giovane straniero si sentiva felice e ringraziato per aver trovato un posto così speciale e per aver potuto contribuire alla sua crescita.

Da quel giorno in poi, il villaggio si sviluppò sempre di più. I turisti iniziarono ad arrivare da ogni parte del mondo per ammirare il mulino a vento e scoprire la bellezza del villaggio. La vita nel villaggio continuò in armonia e felicità, con gli abitanti che si presero cura del loro luogo e dei loro vicini.

E così, questa piccola comunità nel mezzo delle colline diventò un luogo amato da tutti, grazie al coraggio e all’aiuto di un giovane straniero. E questa è la storia di come un semplice gesto di amore e generosità può cambiare un’intera comunità e renderla un posto migliore.

 

chi siamo